Un pomeriggio in compagnia di autori | Armido Malvolti e Paola Ranzani

Domenica 13 maggio 2018, l’Associazione VillaCultura organizza un pomeriggio letterario in compagnia degli autori Armido Malvolti e Paola Ranzani. Armido Malvolti è autore del libro “Un nonno per amico”, pubblicato nel 2017 (Edizioni Helicon). Paola Ranzani ha pubblicato, sempre nel 2017, “La scelta” (Porto Seguro Editore). Dialoga con gli autori Chiara Miryam Novelli, scrittrice, pittrice e attiva Continua

Appuntamenti con l’Autore: Marzia Schenetti

Domenica 15 aprile, alle 16:30, a Villa Minozzo, al ristorante “New Prampa”, proseguono gli incontri letterari organizzati dall’associazione Villacultura con la presentazione del libro di poesie “Parole desti-nate” dell’autrice Marzia Schenetti.

La scrittrice, nata a Reggio Emilia nel ‘65, diplomata in canto lirico e grafica pubblicitaria, autrice di poesie e canzoni, è stata vittima di un’inquietante storia di stalking, che ha magistralmente testimoniato nel suo romanzo d’esordio “Il Gentiluomo”, uscito nel 2011 (Edizioni Il Ciliegio).

Il romanzo ha suscitato subito un grande interesse per l’attualità del tema, che ogni giorno vede coinvolte un gran numero di donne che spesso non trovano né giustizia né la forza per reagire e ricostruirsi una vita.

La raccolta di poesie, scritte nel periodo dello stalking da lei subito, testimonia proprio la difficoltà ma anche la forte determinazione dell’autrice di “ricostruirsi una vita raccogliendo i propri pezzi da salvare tra le macerie fatte di paura e di rabbia”. Continua

Appuntamenti con l’Autore: Armido Malvolti

IL PROFUMO DELLA FARINA CALDA…ce lo fa sentire Armido Malvolti, lo scrittore castelnovese già autore di diversi romanzi di successo, con la sua ultima fatica letteraria…

L’Associazione Culturale Aibi, in collaborazione con la pasticceria “Io&Te” di Villa Minozzo, organizza domenica 11 dicembre alle ore 16,00 nei locali della pasticceria (Isolato Bellavista), la presentazione dell’ultimo libro di Armido MalvoltiIl profumo della farina calda”.

La storia di un ritorno (quello di Mario Fontana, rientrato in Appennino dopo trent’anni in Argentina), il racconto di una vita passata (che ha conosciuto la dittatura fascista, la Resistenza ed infine il successo nella terra sudamericana), ma anche il tentativo, che riserverà qualche sorpresa, di costruire un nuovo presente nei ritrovati luoghi dell’infanzia… Continua